Google+ Followers

 

Pensieri poetici - Francesco Guccini


Scrivere ti suona strano, meglio le mani di un artigiano, ma io sn fiero del mio sognare, di qst'eterno mio incespicare.






Nessun commento:

Posta un commento

Diventa fan su facebook